Vestibilità degli occhiali: troppo larghi o stretti?

Vestibilità degli occhiali: troppo larghi o stretti?

Un aspetto poco considerato ma molto importante è la vestibilità degli occhiali. Mentre li indossate, gli occhiali premono ai lati del viso? Notate difficoltà nella visione ed il ponte sul naso risulta scomodo? Ecco alcuni suggerimenti per intervenire quando gli occhiali non calzano alla perfezione.

La vestibilità degli occhiali permette di usufruire di una visione perfetta con il massimo della comodità. Appena acquistati, gli occhiali risultano perfetti ma, con il passare del tempo, possono modificarsi. Se, improvvisamente, le aste premono sulle tempie, oppure gli stessi occhiali vi scivolano sul naso, può essere il momento di cambiarli.

Non sono, infatti, solo le lenti le responsabili di una visione sempre confortevole e rilassata. Questo dispositivo visivo è composto da vari elementi che devono assicurare la vestibilità degli occhiali e non diventare un fastidio per chi li indossa.

Leggi anche: Montatura perfetta per il tuo viso: consigli

Vestibilità degli occhiali: alcuni suggerimenti

Quali sono le modalità per ottenere il massimo confort ed una perfetta vestibilità degli occhiali?

Scelta delle lenti

Prima di tutto, è importante effettuare la scelta giusta delle lenti. Generalmente, quelle sottili e leggere sono le più comode da indossare. Per aumentare la vestibilità degli occhiali sono consigliate lenti in materiale plastico. Esse possono essere fino al 50% più leggere delle lenti minerali!

Il ponte

La vestibilità degli occhiali dipende anche dal ponte, uno dei pochi punti di contatto tra il dispositivo ed il viso. Da Ottica Mezzolo a Dignano potrai richiedere di regolare questa importante parte dell’occhiale per fare in modo che i naselli poggino saldamente sul naso. In caso contrario, la vestibilità degli occhiali risulta compromessa ed essi possono perdere rapidamente presa. Se scegliete montature in plastica, fate molta attenzione, perché il ponte è molto difficile da modificare successivamente.

La calzata delle aste

Le aste degli occhiali necessitano di una regolazione in base alla forma del viso. La vestibilità degli occhiali corretta deve permettere all’utilizzatore di non avvertire nessuna pressione alle tempie. Non fate l’errore di pensare che se esse non premono sulle tempie gli occhiali non calzino correttamente. Le aste devono invece premere solo in modo lieve dietro alle orecchie, in modo da bilanciare il peso degli occhiali sul naso. Con il passare del tempo le aste possono compromettere la vestibilità degli occhiali. Esse, specialmente se in plastica, sono soggette a leggere deformazioni causate da variazioni della temperatura. Recatevi da Ottica Mezzolo appena le trovate scomode: ci occuperemo di riportare i vostri occhiali alla loro forma originale senza problemi.

La montatura

In base alle diverse tipologie di lenti, si deve tener conto di alcuni criteri per la scelta della montatura ideale. Le corrette dimensioni per la vestibilità degli occhiali dipendono da due fattori:

  • la distanza interpupillare
  • la dimensione delle orbite oculari

Per mantenere una migliore visione, il bordo superiore della montatura dovrebbe restare sotto le sopracciglia e sopra la piega dell’occhio. Per una corretta vestibilità degli occhiali si raccomandano montature di occhiali che non risultino più ampie del viso. Devono inoltre permettere di guardare attraverso il centro delle lenti.

Il consiglio del tuo ottico di fiducia è quello di recarti in negozio non appena avverti che gli occhiali premono o stringono troppo. Saremo lieti di aiutarti a ripristinare la corretta vestibilità degli occhiali.

Leggi anche: Ottica Mezzolo: tieni d’occhio la tua vista!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *